Mare - Foto di Anna Berna
Nel corso della vita di ciascuno possono accadere degli eventi difficili da gestire, per i quali non sempre sentiamo di avere gli strumenti necessari per affrontarli.
Un sostegno psicologico può aiutare a mobilitare le risorse che ognuno ha dentro di sé per ritrovare il benessere e vivere al meglio la propria vita.

Lo psicologo

Fornisce alla persona una base sicura (J. Bowlby) dalla quale partire per esplorare i diversi aspetti infelici e dolorosi della propria vita, molti dei quali trova difficile o forse impossibile riconsiderare senza un compagno di cui abbia fiducia e che gli fornisca sostegno, incoraggiamento, comprensione e, che al caso, faccia da guida.
Diventa una “mente compagna”; il terapeuta cioè accompagna l’altro nel sapere di se stesso, non possiede una verità, ma aiuta ciascuno a trovare la propria.